Come da avviso pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione n. 44, del 21 luglio 2020, è stato modificato il decreto del Presidente della Regione n. 233, del 9 giugno 2020, relativo al concorso ordinario, per titoli ed esami, finalizzato al reclutamento del personale docente per i posti comuni e di sostegno nella scuola secondaria di primo e di secondo grado della Valle d’Aosta.

Il bando è stato integrato con il decreto del Presidente della Regione n. 302, in data 21 luglio 2020, per consentire anche ai candidati esterni agli esami di Stato conclusivo del secondo ciclo di istruzione di presentare l’istanza di partecipazione al suddetto concorso, per i posti di insegnante tecnico pratico, nelle more del conseguimento del titolo di accesso alla classe di concorso ai sensi della normativa vigente.

Bando di concorso (Decreto n° 302 del Presidente della Regione del 21 luglio 2020 - Disposizioni integrative al Decreto n° 233 del Presidente della Regione del 9 giugno 2020)

Non sono stati modificati i termini per la presentazione delle domande di partecipazione, che dovranno essere effettuate esclusivamente online (tramite ISON) entro le ore 23.59 del 31 luglio 2020


Come da avviso pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione n. 35, del 9 giugno 2020, è indetto un concorso ordinario, per titoli ed esami, finalizzato al reclutamento del personale docente per i posti comuni e di sostegno della scuola secondaria di primo e di secondo grado della Regione autonoma Valle d’Aosta.

L’istanza di partecipazione alla procedura concorsuale deve essere presentata on line (tramite ISON) a partire dalle ore 9.00 del 15 giugno 2020 fino alle ore 23.59 del 31 luglio 2020. 

Bando di concorso (Decreto n° 233 del Presidente della Regione del 9 giugno 2020)

Vademecum per la compilazione

Ordinanza assessorile n°7448 del 5 giugno 2020


Costituzione delle commissioni

Avviso

Ordinanza assessorile n°7448 del 5 giugno 2020

Modulo di domanda per far parte delle commissioni formato .PDF formato.doc


Per informazioni è possibile contattare gli uffici esclusivamente via email all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito potrebbe utilizzare cookies. Se non si modificano le impostazioni del browser, implicitamente, si accettano i cookies.