n. 17 del 22 Febbraio 2021

 

Posso creare gruppi di lavoro?

L’admin della tua istituzione scolastica crea, ed aggiorna ogni anno, i gruppi di mail necessari per gli impegni istituzionali: avrai probabilmente, per ogni classe, il gruppo dei colleghi del consiglio di classe, il gruppo studenti e, in forma allargata, il gruppo dei coordinatori e dei colleghi divisi per dipartimenti. Accedi a tutti i gruppi scegliendo, dai “9 quadratini” in alto a destra del tuo account, l’icona blu con le due vignette, che richiamano i dialoghi di un fumetto. Per diverso tempo si sono utilizzati i gruppi di google, extrascolastici, per discutere su argomenti specifici di interesse comune: ora tale attività si è spostata sui social. Con gli studenti, puoi aprire temi di discussione attraverso le classroom, mentre con i colleghi puoi accedere al social aziendale “Currents” e confrontarti con loro attraverso le Community e richiamando gli argomenti con i tag.

Leggi i suggerimenti di Google sui gruppi.

Guarda qui come accedere alle community su Currents. 



Comment envoyer un message automatique?

Pendant quelques jours vous ne pouvez pas répondre à votre courriel, ou bien vous voulez laisser un message avec des infos: vous pouvez configurer une réponse automatique sur votre compte Gmail. Dans votre courriel, vous ouvrez en haut à droite les “Paramètres”, puis cliquez sur “Afficher tous les paramètres”. En choisissant "Réponse automatique", vous pouvez l’activer, indiquer les dates de début et de fin et écrire votre message. En bas de la page, cliquez sur “Enregistrer les modifications”.

Consultez le guide.



Un café avec l’Europe

À partir du 24 février, tous les deux mercredis, des webinaires sont proposés aux enseignants pour promouvoir l'adhésion aux programmes de l'Union européenne. On parle de l'espace européen de l'éducation, du LabelFranceEducation, des assistants de langue française, du dispositif TransAlp, du projet CertiLingua®. de Erasmus+ Dispositifs inclusifs de coopération (DICO+). Suivez les mises à jour à travers les cours “DAD Français” (Classroom des profs).

Lisez la circulaire



Ressources pour enseigner l’histoire en français

Le groupe de travail a terminé son parcours et c’est le moment de la restitution: voilà le cours “Ressources, supports et pistes didactiques pour l’enseignement de l’histoire en français”, qui est proposé aux professeurs de l’école secondaire du premier degré. Le cours sera tenu par Daniel Fischer, professeur agrégé d’histoire à l’École Supérieure du Professorat et de l’Éducation (INSPE), de Lorraine.

La formation prévoit aussi l’expérimentation sur le terrain des supports de classe

produits au cours de la formation ainsi que la réponse à une enquête en ligne.

Complétez le formulaire d'inscription avant mercredi 3 mars 2021, à 12h.

Lisez la circulaire.



Insegnare le scienze in inglese (CLIL) 

Un ricco repertorio di lezioni di argomento scientifico in lingua inglese è raccolto nel corso  “DAD english - Distance Education” (Classroom dei prof). All’interno dei materiali del corso, trovi la sezione “Lower Secondary School” e la cartella “CLIL in Inglese: semplici esperienze di laboratorio di scienze (Fisica, Chimica, ecc)”. Le lezioni sono divise per argomenti e organizzate secondo gli obiettivi didattici.

Puoi iscriverti alla  “Piattaforma per la didattica a distanza” accedendo con la tua mail istituzionale alla pagina iniziale.



La quarta edizione di FieraDidactaItalia si svolge online

Convegni, workshop immersivi, seminari sul tema della didattica saranno tutti online: quest’anno il web sarà il luogo in cui si svolgerà Fiera Didacta Italia, il più importante appuntamento nazionale dedicato all’innovazione della scuola, che presenta un programma scientifico coordinato da INDIRE e coinvolge le più rilevanti realtà italiane e internazionali nell’ambito dell’istruzione e della formazione, insieme ai Ministeri dell’Istruzione e dell’Università e della Ricerca. Dal 16 al 19 marzo 2021 saranno presentate le novità che possono interessare i dirigenti, gli insegnanti delle scuole dell’infanzia, primaria, secondaria di primo e di secondo grado, il mondo della ricerca e quello universitario.

Leggi l'articolo sul sito Indire.



Progetto sui discorsi d’odio

I docenti possono ancora iscriversi al progetto #Culturestopshate, proposto da L’Esprit à l’envers. La formazione e la progettazione didattica si svolgono online e coinvolgono scuole di Aosta, Fossano e Genova: sono previsti anche interventi con le classi. Gli incontri formativi, da martedì 23 marzo, avranno come argomento 

“I discorsi d'odio online e offline tra definizioni e percezione”, “Elementi per la progettazione didattica e presentazione di alcuni percorsi e attività sul tema” e una condivisione dei percorsi progettati territorialmente

Il modulo di adesione.



Piattaforme GIS per la didattica

Si tratterà di ArcGIS Online, creazione di Story Map, trasformazione in applicazioni e del programma “School of Where” di Esri Inc. nel corso su “Le nuove piattaforme Cloud GIS (Geographical Information System) per la didattica”. I corsi si svolgeranno online e promuovono la Didattica attiva

per l’insegnamento delle scienze nelle scuole. In particolare, le nuove piattaforme Cloud GIS (Geographical Information System) consentono la creazione di Story Map che, oltre a permettere lo story telling sugli ambiti più tradizionali legati alla geografia o alla storia, consentono di creare con facilità a studenti e insegnanti vere e proprie app, con immagini, contenuti multimediali e di testo per creare mappe coinvolgenti e chiare.

Compila il modulo di iscrizione entro lunedì 8 marzo 2021, ore 12.

Leggi la circolare.



Tutte le circolari https://scuole.vda.it/index.php/circolari 

 

Questo sito potrebbe utilizzare cookies. Se non si modificano le impostazioni del browser, implicitamente, si accettano i cookies.